Project manager: una figura sempre più richiesta dalle aziende

27 Giugno 2022

Il project manager è responsabile del progetto in tutte le sue fasi: dall’avvio, alla pianificazione, dall’esecuzione al controllo, fino alla chiusura del progetto. La figura del project manager è una figura sempre più ricercata. Il suo ruolo contribuisce allo sviluppo aziendale, oltre a offrire numerosi vantaggi in termini di pianificazione e gestione che influiscono sul buon esito delle attività.

Il project manager, ovvero il responsabile di progetto, è la figura che all’interno dell’organizzazione aziendale si occupa di gestione operativa. È infatti responsabile unico dei progetti che gli vengono affidati, e attraverso tecniche e metodi di Project management. Spesso definito con l’acronimo PM, il responsabile di progetto si occupa dell’avvio di un progetto, della pianificazione delle attività, delega ruoli e task ai membri del team, monitora l’andamento e il corretto svolgimento del progetto.

Cosa fa un project manager? 

Il Project management, per definizione, è “l’applicazione di conoscenze, attitudini, strumenti e tecniche alle attività di un progetto al fine di conseguirne gli obiettivi” (secondo la guida Project Management Body of knowledge, pubblicata dal Project Management Institute). La gestione del progetto comprende attività di back office e front office aziendali. Il project manager è quella figura (può essere interna o esterna all’azienda) che svolge l’insieme di queste attività, che vanno dall’analisi alla progettazione, dalla pianificazione degli obiettivi alla realizzazione degli stessi attraverso il progetto che gestisce, in ogni sua fase.

Ridurre le probabilità di rischio in un progetto

Rientra nelle competenze del project manager il controllo delle variabili che possono indurre il fallimento di un progetto. È uno degli aspetti che rendono questa figura fondamentale all’interno dell’azienda, in quanto permette di avere controllo non solo delle fasi che porteranno alla riuscita del piano di lavoro, ma anche degli eventuali problemi che si potrebbero riscontrare a progetto ormai avviato.

Gli obiettivi DEL project management 

Il Project management è una disciplina che nasce nell’ambito dell’economia aziendale e dell’ingegneria gestionale, basata su metodologie di gestione che favoriscono l’esito profittevole dei progetti aziendali. In altre parole il project manager lavora per: aumentare più possibile i fattori di successo di un piano di lavoro, e ridurre al minimo i rischi.

Gli obiettivi NEL project management

E dunque come agire per arrivare al perseguimento del risultato, evitando che i rischi influiscano sull’esito finale? Definendo gli obiettivi in modo strategico. Per esempio:

  • Prevedere gli eventuali problemi che potrebbero ostacolare la riuscita del progetto, e pianificare, organizzare e monitorare le attività riducendo al minimo l’eventualità che essi si verifichino.
  • Definire una serie obiettivi specifici. Questo consente di ottenere esiti concreti in grado di apportare risultati di maggior valore.
  • Definire risultati intermedi che portano al conseguimento dell’obiettivo finale: procedere secondo una serie di step graduali rende più semplice raggiungere il risultato finale.

Suddividere un piano di lavoro in tappe intermedie rende posibile sfruttare al meglio le competenze, e permette al team coinvolto di valorizzare le intuizioni che consentono di procedere con maggiore produttività.

Parametri degli obiettivi

Gli obiettivi del piano di lavoro possono essere fissati secondo tre parametri:

  • Parametri di prestazione
  • Parametri di bilancio
  • Parametri di tempo

Il parametro di prestazione nel project management

Il parametro di prestazione di riferisce al risultato finale che deve corrispondere all’obiettivo per cui un progetto è stato concepito. Non solo la riuscita del progetto ma anche i requisiti di qualità rientrano in questo parametro, che devono essere condivisi con l’intero team di progetto. Di conseguenza la qualità non viene demandata al comparto controllo ma diventa un requisito essenziale e centrale in ogni fase del progetto.

Parametri di bilancio

L’esaurimento dei fondi comporterebbe l’abbandono del progetto. È compito del project manager monitorare l’utilizzo delle risorse destinate al completamento del progetto, affinché le attività rientrino in quanto stabilito in fase di progettazione.

Parametri di tempo 

Anche il tempo è una risorsa limitata, pertanto ogni fase, specialmente quelle significative alla riuscita del progetto, devono essere concluse in un orizzonte temporale ben definito.

I vantaggi di avere un project manager in azienda

Sempre più aziende sono alla ricerca di project manager da inserire nel loro organico o a cui affidare la gestione dei progetti aziendali. Si tratta infatti di un tipo di professionalità molto richiesta sul mercato del lavoro, con una domanda destinata a crescere nell’immediato futuro. Assumere un project manager comporta diversi vantaggi:

  • Scegliere la metodologia di sviluppo migliore: la disciplina del project management fa riferimento a diverse metodologie di sviluppo (Agile, Waterfall, Six Sigma etc). La riuscita di un progetto dipende (anche) dalla scelta della metodologia più idonea. Un project manager, sulla base dei requisiti di ciascun progetto, saprà qual è meglio applicare.
  • Analizzare i rischi, ottimizzare i risultati: il project manager possiede gli strumenti per misurare i risultati, monitorare l’avanzamento, e ottimizzare i processi.
  • Fornire una visione logica e completa dello stato di avanzamento: il manager di progetto si confronta con i membri del team e monitora lo stato di avanzamento dei lavori. Questo gli permette di avere una visione complessiva dell’andamento del progetto, che verrà condiviso in un rapporto ready to use.

Diventare Project manager

Le soft skills di un project manager

Se stai pensando di diventare project manager è bene che tu conosca quali sono le caratteristiche e le attitudini che risultano vincenti in questo tipo di professione. 

  • Capacità di organizzazione: attraverso varie strategie che possono essere utilizzate su vari progetti
  • Capacità di pianificazione: pianificare in base a obiettivi ben specifici permette di gestire un progetto fino al raggiungimento dell’obiettivo finale
  • Capacità di comunicazione: il project manger è responsabile dell’organizzazione del team, e avere buone doti comunicative è fondamentale per il trasferimento di informazioni tra i vari collaboratori

Inoltre, ciò che rende l’attività di un project manager efficace è:

  • Gestione del tempo e delle attività
  • Interazione agevole con i membri del team
  • Avere capacità di mediazione.

Certificazioni per project manager

Esistono diversi tipologie di certificazioni nell’ambito del Project management. Quelle più conosciute e richieste sono quelle fornite da organismi come: PMI, IPMA, PRINCE2, ISIPM.

Conseguire la certificazione dimostra il possesso di competenze sul Project management in base a contenuti e standard di riferimento stabiliti dal rispettivo ente che li rilascia.

Il possesso di queste credenziali avvicinano l’esaminando al conseguimento della qualifica professionale di Project Manager.

Corsi per project manager

Nel nostro catalogo trovi corsi certificati di Project management che ti permetteranno di ottenere le competenze richieste dalle aziende, ovvero ti permetteranno di apportare valore all’azienda per cui lavori o che vorrà assumerti.

Corsi in partenza

Project management per ICT
Durata: 16 ore
Avvio: 7 giugno

Altri corsi in evidenza

Cerchi un corso Project management? Scopri le nostre proposte. Puoi scegliere tra una vasta gamma di corsi in modalità e-learning, in aula virtuale o in presenza.

Le nostre proposte aiutano a crescere

Le nostre proposte sono pensate per fornire le conoscenze necessarie su elementi base e avanzati, e accompagnano il corsista verso le certificazioni nell’ambito del Project Management.

Veniamo incontro alle esigenze di ogni professionista o azienda, offriamo corsi a catalogo, in aula virtuale o in elearning. Ci occupiamo di formazione aziendale e formazione finanziata.

Per maggiori informazioni visita il nostro catalogo corsi.

Oppure CONTATTACI
.
ARTICOLI CORRELATI
Template Design © VibeThemes. All rights reserved.
X